martedì 28 marzo 2017

Come migliorare Intelligence in D&D 5e

Da un punto di vista puramente di meccaniche di gioco, Intelligence è la statistica più snobbata della 5e, probabilmente a ragione.

INT è spellcasting ability solo dei wizard (e forse dei Mystic, se e quando gli psionici di UA diventeranno ufficiali), mentre in combattimento sono pochissimi gli spell che richiedono un saving throw su tale caratteristica.

Fuori dal combattimento le cose migliorano ma non di molto: per l'interazione con gli altri tornano più utili WIS e CHA, lasciando utili solo in check di Ancient History, Arcana e Investigation, con i primi due che possono essere surrogati con richieste a saggi o esperti PNG.

Di fatto non è infrequente vedere giocatori di PG non wizard tenere in minima considerazione Intelligence, riservandole il peggior numero possibile, a vantaggio di altre caratteristiche ritenute più utili.

Di seguito trovate alcune idee che mi sono venute in mente in questo periodo per bilanciare meglio l'importanza delle caratteristiche.

INIZIATIVA

Fare check di INT al posto che di DEX.

In questo modo tutti i giocatori avranno modo di valutare meglio la convenienza di un alto valore di intelligenza.

Giustificazione: INT rappresenta la capacità di analisi. Un PG con un elevato punteggio possiede la capacità di "leggere" e valutare meglio l'azione anche in maniera più veloce. Prima valuta, prima decide, prima agisce.

PROFICIENCY BONUS

Per ogni punto di bonus di Intelligence, il PG è proficient in una skill aggiuntiva tra quelle di INT, WIS e CHA.

Giustificazione: INT rappresenta le conoscenze del PG. Conoscenze che non sono solo "teoriche" come la conoscenza della storia o della magia ma anche "pratiche" ad esempio conosce quali sono i segni di disagio o di apprezzamento di una persona (Insight) o come usare la voce e le tecniche per convincere una persona (Persuasion)

LINGUAGGI & TOOL

Per ogni punto di bonus di Intelligence, il PG conosce un linguaggio aggiuntivo o è proficient nell'utilizzo di un particolare tool.

Giustificazione: INT rappresenta le conoscenze del PG. Conoscenze anche relative a ulteriori lingue o all'uso appropriato di determinati strumenti.

PROFICIENCY BONUS + LINGUAGGI&TOOL

Per ogni punto di bonus di Intelligence, il PG conosce un linguaggio aggiuntivo o è proficient nell'utilizzo di un particolare tool o è proficient in una skill aggiuntiva tra quelle di INT, WIS e CHA. Può essere proficient massimo in un numero di skill aggiuntive pari alla metà del suo bonus di INT con il minimo di 1.

Giustificazione: questa soluzione media le 2 precedenti, per accontentare chi pensa che quella dei proficiency bonus sia troppo forte sia per chi invece pensa che quella dei linguaggi e dei tool sia troppo debole.

INVESTIGATION Vs PERCEPTION

Rivalutare i casi in cui durante un'esplorazione fate fare check di Perception a vantaggio dei casi in cui fate fare un check di Investigation.

Giustificazione: Quando si indaga molte cose vengono all'occhio non solo per che i nostri sensi le registrano "c'è della polvere smossa vicino a quella parete" (Perception) ma anche perché noi le rielaboriamo "se c'è polvere smossa vicino a una parete allora c'è appena passato qualcuno, allora c'è un passaggio segreto.

CANTRIP

Il PG conosce dei cantrip pari alla metà del suo bonus di Intelligence con il minimo di 1.

I cantrip devono essere nella lista del wizard e INT è la sua spellcasting ability.

Giustificazione: il PG è più intelligente della media ed è riuscito, da autodidatta ad imparare alcuni minimi rudimenti magici.

VARIATE LE SITUAZIONI

INT è una statistica molto flessibile e proprio per questo multiuso.

Non dimenticate che, da PHB, un check di INT è richiesto anche in casi come:

Comunicare a gesti con una creatura
Stimare il valore di un oggetto
Mettere insieme un travestimento per passare indenni di fronte a una guardia
Contraffarre un documento
Vincere ad un gioco di abilità

e molti altri.

Forse basta solo variare un po' di situazioni di gioco per far capire ai vostri giocatori l'importanza anche di Intelligence.

Tutte le idee descritte mi sono venute in mente in questi mesi ma non le ho ancora applicate (tranne 2).

Voi cosa ne pensate?

Ne avete sviluppate altre?

Fatemi sapere.

A presto.

Il DM.