sabato 24 dicembre 2016

Tome of Beasts: Recensione

Ho recentemente acquistato il Tome of Beasts della Kobold Press e di seguito troverete quello che ne penso.

Valutazione generale

Il Tome vale i soldi spesi.

Ci sono più di 400 mostri nuovi pronti ad essere usati nelle vostre campagne.

Pur essendo pensati per il setting di Midgard, sempre della Kobold Press, quasi tutti possono essere facilmente inseriti nella vostra ambientazione.

Tipologia dei mostri

In media troverete mostri "più forti" rispetto a quelli del Monster Manual della Wizard.

Quasi tutti hanno un AC pari a 15 o superiore (quando nel MM più dell'80% dei mostri ha AC massimo 15), con più hp rispetto a eventuali "controparti" e più poteri particolari.

Ne consegue che gran parte dei mostri ha un CR dal 4 in su.

Non so se sia una cosa voluta, per essere completamente sovrapponibile al MM, oppure derivi dal tipo di ambientazione (ammetto che Midgard mi è quasi ignota).

Impaginazione, grafica e testo

La grafica e il testo sono nitidi e le descrizioni sono di facile comprensione.

Ovviamente la lingua è l'inglese quindi se proprio non lo masticate, il prodotto non fa per voi.

I colori sono forse un po' troppo vivaci, ma credo sia una questione di gusti e basta.

In alcuni (rari) casi l'impaginazione non è perfetta, e su una pagina potete trovare 2 mostri diversi, con una parte della descrizione di uno riportata nella pagina seguente.

Difetti

Nulla è perfetto e tutto è perfettibile.

Oltre al piccolo problema di impaginazione di cui ho già detto, i "problemi" sono a mio avviso

1) CR non sempre corrispondenti al reale. Ho provato a calcolarne qualcuno a campione con le regole della DMG e non sempre i conti tornano. Chi vuole saperne di più, può chiedere e lo metterò a conoscenza dei miei calcoli.

Vero è che comunque il calcolo del CR, così come indicato nella DMG è soggettivo, quindi non è un enorme problema.

2) Quasi tutti i mostri hanno azioni particolari, o reazioni, oppure abilità speciali. Questo è sicuramente un pregio, ma fa sì che un DM alle prime armi si perda nel mare di opzioni disponibili e di particolarità da ricordarsi.

Il mio suggerimento per i DM novizi è di impratichirsi bene con i mostri del MM prima di tuffarsi nel Tome of Beasts.

In definitiva il Tome è un ottimo prodotto, che consiglio senza riserve.

A presto.

Il DM.