giovedì 12 maggio 2016

La Campagna è come una Serie TV

Avete mai pensato ad impostare la vostra campagna come una serie televisiva?

Ci sono molti punti in comune:

- Intreccio avvicente

- Colpi di scena e Cliffhanger

- Una storia principale che si sviluppa nel tempo e, in alcuni casi, giunge alla conclusione

- Sotto-trame della storia principale

- I personaggi sviluppano la loro personalità e cambiano nel corso della storia

Vediamo come fare e quali sono i vantaggi.

Riassunto

All'inizio di ogni session, cominciate con un riassunto della precedente introducendolo con una frase tipo "Nelle puntate precedenti".

Ricorderete così i punti più importanti delle ultime session e quelli che sono gli obiettivi da raggiungere.

Inoltre, scrivere un riassunto aiuta voi stessi a tenere sotto controllo lo sviluppo della trama.

Da ultimo, dal confronto con i vostri giocatori potreste anche ritrovare un particolare della session che vi era sfuggito.

Titolo

Se la campagna è una serie TV, ogni session è una singola puntata.

Ogni session quindi deve avere un titolo che, come le serie TV, va fornito in anteprima.

Il titolo ha il vantaggio di dare un'idea ai giocatori di quello che affronteranno e di inserirli da subito nell'atmosfera della session.

Ad esempio nell'attuale campagna di Out of the Abyss, la puntata di martedì sarà "Battaglia per Blingdenstone".

Con il titolo date anche qualche vaga premonizione, aperta a molteplici interpretazioni.

Il titolo di una puntata è stato "Amici e Demoni, vecchi e nuovi", e i giocatori sono rimasti con dubbi irrisolti perché hanno trovato solo tracce di Demogorgon, da loro già incontrato; 'Dov'è diavolo è il demone nuovo?' è stato il loro pensiero.

Potete anche fornire in anteprima i titoli di più puntate, in base alle vostre previsioni di come evolverà la campagna, cambiandone l'ordine a seconda delle scelte dei giocatori.

La puntata programmata dopo "Battaglia per Blingdenstone" è, attualmente, "L'ultima scommessa".

Gestite la campagna come una serie televisiva.

Ai vostri giocatori farà piacere sentirsi ancora di più parte di una grande storia.

A presto.

Il DM.