lunedì 20 giugno 2016

Unire il party: Motivazioni

Un ostacolo all'inizio della campagna è fornire ai personaggi, spesso diversissimi tra loro per razza, classe e background, un motivo che li tenga uniti e li faccia agire insieme.

Di seguito trovate dei suggerimenti per unire i personaggi all'inizio di una campagna.

Amici di lunga data

I PG sono già amici tra di loro, si conoscono e si fidano l'uno dell'altro, nei limiti concessi dai loro background.

Provengono dallo stesso villaggio o sono cresciuti insieme oppure i loro genitori si conoscevano da lungo tempo, o, da ultimo, gli stessi PG sono imparentati.

Forze militari o speciali

I PG sono nella medesima unità militare (guardie, scout, esercito regolare...) o fanno parte dello stesso gruppo speciale (spie, corpo diplomatico...).

Hanno i medesimi ordini a cui devono obbedire.

Ordine religioso

Molto simile al precedente, con la differenza che i PG obbediscono agli ordini di una chiesa o di un culto.

Mercenari

I PG sono stati assoldati temporaneamente da un ente politico o da un privato (un nobile, un mercante, un mago, etc..) per eseguire un incarico particolare.

Difesa del territorio

Il villaggio, la città o il regno dove abitano i PG è sotto qualche tipo di attacco o di minaccia.

Per difendere l'amata patria, i PG devono necessariamente cooperare tra di loro.

Autodifesa

I PG si trovano in una situazione estrema, dove solo stando uniti possono salvarsi.

Ad esempio sono prigionieri in fuga oppure sono dispersi in una terra selvaggia o sono isolati in una città straniera.

Visioni e Sogni

I PG hanno ricevuto dei messaggi in sogno (dal proprio dio, dal Patrono, da un antenato o un'altra entità) nei quali sono invitati ad unirsi agli altri PG, per compiere un determinato incarico o realizzare il loro destino.

Rissa in taverna

Ok, lo so, è un cliché trito e ritrito, ma per alcuni avventurieri, a volte, non c'è niente di meglio di una sana scazzottata per iniziare una sana amicizia o per infilarsi in una lunga avventura mozzafiato.

A presto.

Il DM.