martedì 4 ottobre 2016

Review: Storm King's Thunder - Capitolo 4

Questo capitolo vede il party raggiungere  the Eye of the All-Father, un tempio di Annam nell'estremo nord della Sword Coast, situato in una valle della Spine of the World.

È Harshnag, conosciuto nel precedente capitolo, ad indirizzarli lì, dove c'è un oracolo da interrogare per conoscere cosa sta succedendo tra i giganti e come fermarli.

All'interno del tempio troveranno qualche ostacolo, un ghost di nome Egeiron che in vita era il figlio di Blagothkus, un Cloud Giant che appare nell'avventura Hoard of the Dragon Queen che fornirà una sub-quest interessante (uccidere il padre) e sopratutto l'oracolo.

Oltre a capire cosa è successo verranno invitati a raggiungere la Corte di Re Hekaton, per sradicare il marcio che vi si annida.

Per raggiungere la corte il modo più semplice è trovare un conch of teleportation. Questi oggetti sono in mano ai 5 Lord dei Giganti e sono usati per raggiungere istantaneamente Maelstrom, la Corte di Re Hekaton.

Come sapere dove si trovano i 5 Lord?
Semplice: i PG riportino all'oracolo almeno 1 antica reliquia dei giganti (ce ne sono 9) che gli Uthgardt hanno trafugato nei secoli e nascosto nelle loro tombe sacre.

A seconda di quali e quante reliquie riporteranno indietro, l'oracolo indicherà la strada esatta per raggiungere uno o più Lord.

Le tombe sacre sono sparse per il Nord (riferimento capitolo 3) e Harshnag all'occorrenza inoltre tirerà fuori una mappa dove sono segnati i 9 siti.

In pratica i PG arriveranno minimo 2 volte all'oracolo, la prima per ricevere la missione, la seconda per riportare qualche reliquia e scoprire dove sono i Lord.

Dopo la prima visita hanno un incontro inaspettato: degli emissari (cultisti del Culto del Drago) del Drago Rosso Klauth forniranno al party una nave volante per muoversi più velocemente, in puro stile Final Fantasy.

Dopo la seconda visita invece il party sarà attaccato da Iymrith, un antico drago blu dal deserto di Anauroch.

Iymrith è un personaggio chiave dell'avventura (consiglio di leggere il bellissimo articolo su di lei scritto da Ed Greenwood nel numero 242 di Dragon Magazine) e il suo attacco, oltre ad introdurla, serve a dividere il party da Harshnag.

Il gigante si sacrificherà per salvare i PG, che a questo punto dovranno raggiungere uno dei 5 Lord per prendere il conch of teleportation.

Ognuno dei 5 Lord va bene e vedremo cosa il party dovrà affrontare nel prossimo capitolo.

A presto.

Il DM.