venerdì 29 gennaio 2016

Creare un mondo fantasy - I parte

Il mondo personale (homebrew) è una delle sfide che prima o poi ogni DM prova.

Rappresenta il vertice della propria creatività e se affrontata con successo dà delle enormi soddisfazioni.

Se affrontata con successo.

Vediamo come fare.

Trovate uno spunto

Cosa rende unico il vostro mondo?
Cosa farà capire ai vostri giocatori che state giocando proprio nel vostro mondo?

Oppure, per essere ancora più generici, qual è il tema generale del vostro mondo?

Ogni setting ne ha uno:

Darksun è un mondo semidesertico reso tale dall'intenso sfruttamento della Magia

Ravenloft è un semipiano dove i non-morti sono di casa e rendono terribile l'esistenza alle creature viventi

Dragonlance è un mondo abbandonato dagli dei dove i draghi la fanno da padrone

Dovete fare lo stesso per il vostro mondo.

Cercate un'idea che vi piaccia e fatela vostra.

Se avete difficoltà prendete pure spunto dalle varie guide del Dungeon Master pubblicate per D&D nel corso degli anni.

Se avete ancora difficoltà prendete spunto da un libro che avete letto o un film che avete visto.

Se siete ancora in difficoltà, smettete, creare un mondo non fa per voi.

Scrivete per divertimento non per la gloria

L'ho già detto in altri post e lo ripeto.

Non siete i nuovi Gary Gygax, Bruce Heard, Ed Greenwood o George Martin.

Nessuno giocherà mai nel vostro mondo eccetto voi ed il vostro gruppo di giocatori.

Nella migliore delle ipotesi venderete una manciata di copie pdf tramite siti tipo la dmguild e gli scarsi guadagni non varranno la fatica fatta.

Quindi se avete un'idea, uno spunto, che vi piace, prendetelo, seguitelo e sviluppatelo.

Non preoccupatevi se qualcuno l'ha già avuta prima.

Nessuno si lamenterà o vi accuserà di plagio, fintanto che si divertirà a giocare nel vostro mondo.

Scrivete

Che sia su un quaderno, un taccuino, un tablet o uno smartphone, appena trovato lo spunto che vi piace, scrivetelo.

Fermare i pensieri in questa fase è la cosa più importante.

Nei giorni successivi guardate ciò che avete scritto ed aggiungeteci delle ulteriori idee collegate allo spunto iniziale.

Per ogni grande spunto che create, cercate un relativo segreto ad esso legato

Perché i lettori leggono?
Perché la gente guarda le serie TV?

Perché vogliono scoprire.

Vogliono scoprire come si evolve la storia e cosa c'è dietro.

Vogliono svelare i misteri e vogliono i colpi di scena.

I giocatori sono uguali.

Vogliono scoprire cosa c'è nel mondo e nelle storie che avete preparato per loro.

Lavorate su questi aspetti nei prossimi giorni, fino al prossimo post.

Nell'attesa se avete bisogno di uno spunto eccone uno:

Gaya è un pianeta sul quale sono presenti molti portali, causati da un abuso in passato della magia. Questi portali collegano altri piani o semplicemente altri punti dello spazio-tempo del primo piano materiale. Da questi portali sono giunti nei secoli scorse alcune razze e molti demoni e diavoli che hanno creato dei loro domini, dai quali attaccano e infliggono sofferenze agli abitanti del pianeta.

A presto.

Il DM.